La batteria della Sizza è completamente ricaricata.

Nuova stagione iniziata per la Amatori Via Verdi e nuova veste grafica per la Sizza che inaugura il suo terzo anno di non attività. L’anno scorso molte cose sono andate storte e anche la Sizza ha subito l’effetto “ultimo posto”. Per capire cosa significhi arrivare ultimi in una serie B vi farò un esempio banale: è come una squadra di terza categoria dilettanti che non può retrocedere perché non ci sono ulteriori serie dopo. Noi siamo nella stessa situazione: più in basso di così non si poteva andare. la risalita è soltanto morale.
Sigla:

Ma andiamo con ordine elencando le novità:

1) La ViaVerdi -ancora in via ufficiosa- lascerà il mai rimpianto Stadio “Dei Pioppi” di Bannia per le partite casalinghe. Quel terreno drena come Giampiero Galeazzi che fa le scale e l’impianto d’illuminazione è del tutto inadeguato. Ci lasceremo dietro pochi ricordi felici ma sempre di ricordi si tratta. Si ritorna a casa in via Verdi a Fiume Veneto. Il nome dell’impianto è Stadio Comunale – Sports Center di Fiume Veneto, ma presto lo battezzeremo adeguatamente.
2) La squadra è in via di definizione. Denis Mior rescinde il contratto con la società per accasarsi agli Euphrate Tigers (Le Tigri dell’Eufrate: squadra irachena di calcio a 5). Il portiere Max Onori appende i guantoni al chiodo per dedicarsi alla sua grande passione: collezionare niente. Giuseppe Cataldi si accasa all’Atletico Conéro, squadra amatoriale della periferia di Ancona. Anche capitan Davide Alba appende le ginocchia al chiodo e accetta un incarico dirigenziale nell’entourage VV. Timothy Geither è stato erroneamente scambiato per l’omonimo ambasciatore U.S.A. ed è detenuto, sempre per errore, ad Aviano (Pn). 
3) Annunciati alcuni colpi per il nuovo campionato che verranno presentati ufficialmente alla stampa stasera mercoledì 3 settembre 2014 al comunale di FV. Ma seccamente smentite da parte del presidente Siddi le dichiarazioni trapelate sugli organi di stampa che riguardavano l’ingaggio di Paul Gascoigne alla VV. << Avevamo un accordo verbale con Paul, ma dopo la sua ricaduta nell’alcoolismo abbiamo, di comune sentire, deciso che la Via Verdi aveva già abbastanza problemi così >>. 

La Sizza in Panca si presenta con un nuovo layout più snello e leggibile. Lo dico per gli oltre 6 lettori che ci seguono assiduamente. Se capisco come funziona questo template troverete anche delle novità con foto, video, musica e quant’altro dal mondo neroverde. Dal menù di destra (cliccate sui tre segmenti in altro dalla homepage) si apriranno una serie di link tra i quali spicca, novità, il calendario. Il calendario indicherà i prossimi 2\3 impegni della VV siano essi allenamento o partita, con tanto di indicazione del luogo e dell’ora.
Inoltre ho preso la decisione di rendere la Sizza più interattiva e documentale. Più spazio alle informazioni meno alle ciance, pur mantenendo il tono goliardico di sempre. 

Annunci