Verso il Campetto.

Giovedì la VV giocherà uno dei 28 recuperi di campionato che rimangono, sperando possa diventare un onesto campionato. Il Campetto, l’avversario. Chiederò l’origine del toponimo in quanto troppo generico. Campetto di cosa? Ricordi dei bei tempi andati? O Campetto come quando andavi in camporella a diciott’anni con la y10 della zia che ci è venuto un ictus e ti ha lasciato la macchina in eredità e che tu ci hai rotto l’albero motore in un fossato mentre cercavi di uscire da una paludosa sessione di rimjob con una tarchiatella che avevi abbordato poc’anzi in stazione e che poi ti ha rivelato di chiamarsi Giorgio? Insomma sempre dei bei tempi si parla. Io del Campetto non so niente. Non so da dove vengano, se siano autoctoni o meno. Se siano fortissimi, debolissimi o che. So solo che stanno in quella posizione di classifica in cui l’occhio non si imbatte mai, tipo l’Atalanta. Il teorema dell’Atalanta dice che: quando tenti di nominare ad una catalana in erasmus, che c’ha pure le ghiandole sebacee in calore e del calcio non gliene può fregar di meno, tutte e venti le squadre della serie A quella che manca è sempre l’Atalanta. E anche quando controlli sul televideo per eccesso di zelo e stolto completismo, l’occhio non ti cade mai sulla 13° posizione, dove sta sempre l’Atalanta. E t’incazzi: dov’è? Quale squadra manca? Possibile che non riesca a trovarla? E’ l’Atalanta. E lei comincia a capire che se continua così va in bianco, pure in erasmus, che secondo la sua amica Saray è impossibile non scopare in erasmus, solo perché sei un italiano malato fissato con il pallone. E allora comincia a bere sangria fino a vomitarne che, se fosse un’italiana, sarebbe al terzo bicchiere, ma loro trovano delizioso del brulè freddo che ti fa rabbrividire da quanto è zuccherato. E poi si beve anche il vomito, mentre tu continui a cercare l’Atalanta, cazzo, l’Atalanta. Ecco il Campetto dev’essere una squadra un po’ così: incolore. Sarà già tanto che non mi dimentichi di giocare mentre sto sto giocando.

Domani sera stadio Dei Pioppi di Bannia ore 20.45. Li manderemo tutti a casa!!!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...